Home Page Chi Siamo Divisione Medica e Dietologia Divisione Medica Estetica Alta Tecnologia Divisione Chirurgica Contatti
Scrivici Mappa del Sito
 
 
 

Si occupa dell'approccio più dolce volto al miglioramento ed eventualmente alla correzione delle imperfezioni del volto e/o del corpo, ciò si otterrà attraverso la sinergia tra l'approccio tipicamente medico-estetico come per esempio: riempitivi, biorivitalizzazioni con plasma autologo, vitamine antiossidanti, peelings, diversi tipi di fillers riassorbibili (Ac. jaluronico, collagene, etc..) non riassorbibili e l'approccio tecnologico che darà a disposizione al paziente le migliori tecnologie al massimo livello mondiale per esempio. ultrasuoni ad alta potenza (ULTRASHAPE), radiofrequenza (ACCENT), laser epilazione (LIGHT SHEER EP), laser frazionati ablativi (CO2, herbium), laser frazionati non ablativi (FRAXEL) laser vascolari, laser pigmentazioni, etc ..

Per ciò che riguarda le metodiche mediche-estetiche classiche:

1) FILLERS: riempitivi di varia natura volti a ridare turgore e volume a diverse regioni del volto, in particolare utilizzati per l’attenuazione dei solchi più o meno profondi, ed al ripristino o all’ accentuazione di importanti distretti quali zigomi, mento. In genere per armonizzare, dal punto di vista volumetrico il volto, fondamentali quindi nel face contour

Esistono riempitivi a durata variabile a seconda della composizione del prodotto tra i più importanti, considerati temporanei a vari stadi di durata (da 4 mesi a 18 mesi), possiamo citare acido ialuronico, collagene etc.
Per quelli considerati permanenti o semi permanenti consideriamo gel idrofili e tessuto adiposo autologo, (vedi “divisione chirurgica”)

2) IMPIANTO TOSSINA BOTULINICA:

Storicamente la tossina botulinica purificata veniva e viene tuttora usato da oculisti e neurologi per curare vari tipi di patologie quali strabismi, spasmi e distonie provocate da alterazione di natura oftalmica e del sistema nervoso centrale.
Da parecchi anni l'utilizzo di questa tossina riguarda anche il campo della medicina estetica, in quanto l'effetto è quello di ridurre la contrazione dei muscoli responsabili della formazione di quelle fastidiosi solchi della fronte e del lato occhi (zampe di gallina).
L'effetto ottenuto, sarà quello di un aspetto più rilassato e disteso di tutta la regione orbitaria e frontale.
La metodica di inserimento della tossina consiste nella inoculazione, attraverso micro-iniezioni con un ago sottilissimo, della medesima nello spessore dei muscoli interessati alla formazione della ruga.

3) BIOSTIMOLAZIONI: procedure che utilizzano inoculazione di vari tipi di sostanze quali complessi multivitaminici e antiossidanti nel derma al fine di ridurre gli effetti dell’invecchiamento mediante la riduzione dei radicali liberi e la stimolazione di nuovo tessuto autologo a rendere l'aspetto della cute più tonico e denso.

Da poco nata la ”biostimolazione mediante plasma autologo arricchito di piastrine”: probabilmente il miglior sistema di biostimolazione e riparazione del tessuto cutaneo che si ottiene per l’azione del fattore piastrinico. Tale fattore è considerato ottimo per la stimolazione alla produzione di collagene autologo, di terzo tipo o reticolare. La metodica prevede la separazione e successiva attivazione del fattore piastrinico dalle piastrine, precedentemente estratto da un prelievo di sangue, centrifugato, ed impiantato in tutte le regioni del volto.

4) DERMOABRASIONI: procedimenti di eliminazione, più o meno profondi, dello spessore dell’epidermide, fino ad arrivare al derma papillare. A seconda dell’aggressività del trattamento possiamo suddividerle in:
a) CHIMICHE: mediante l’utilizzo di vari tipi di acidi e o di combinazione degli stessi tra i quali: Acido salicilico, Acido mandelico, Acido piruvico, Ac. Tricloracetico etc.
b) FISICHE: mediante l’utilizzo di sistemi laser ablativi come Resurfacing Laser CO2 Ultra Pulse, Herbium frazionato e laser non ablativi. (vedi “sezione alta tecnologia”)
c) MECCANICHE: Resurfacing tradizionale con fresa, microabrasioni mediante sabbiatura con cristalli etc.

Queste metodiche risultano fondamentali per levigare, compattare ed eliminare vari tipi di rughe presenti nel volto e rappresentano un ottimo trattamento per gli esiti di acne ed esiti cicatriziali post traumatici.

5) OSSIGENO-OZONO terapia: terapia medica priva di effetti collaterali che sfrutta un elemento naturale come l’ozono in soluzione con l’ossigeno. Questa terapia possiede diverse proprietà tra le quali: anticellulite mediante la normalizzazione del micro circolo e dell’ effetto lipolitico, e drenante linfatico, anti-acne mediante la proprietà sterilizzanti e modulanti il sistema immunitario, sclerosante, fantastica per i problemi del microcircolo, quindi ideale per problemi di gonfiore, pesantezza e parestesie alle gambe.

6) MESOTERAPIA: tecnica di inoculazione sottocutanea di cockatails farmacologici allopatici o naturali indicata per contrastare gli accumuli di grasso localizzati attraverso l’azione lipolitica, in combinazione con altre metodiche.

AVANTGARDE CLINIQUE
Via Cattaneo 52- 41100 Modena Tel. 059 35.11.86 - 059 35.99.66 | Fax 059 34.63.89
P.IVA 02938900368
PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PAZIENTI WEB
Infopazientiweb@avantagardeclinique.it - tel. 327 5765389